Prodotti a carrello
  •  
    Nessun prodotto presente nel carrello
     
La Giga Network di Vodafone è nata per unire.
Ogni giorno lavoriamo per renderla più affidabile e potente, e oggi più che mai l’impegno
di Vodafone è garantire a tutti di poter stare in contatto con le persone care.
Per poter parlare, studiare, lavorare, suonare, giocare, ma soprattutto per poter fare tutte queste cose
insieme. Perché anche quando non possiamo stare vicini, possiamo essere insieme.
IMPARIAMO INSIEME
Più che compagni di classe o di corso, sono compagni di viaggio. Con loro hai imparato tante cose, e hai condiviso le fatiche e le soddisfazioni dello studio. La Giga Network riapre le porte della tua aula e ti rimette in contatto con compagni e professori, dovunque vi troviate.
LAVORIAMO INSIEME
La Giga Network lavora a fianco di professionisti e aziende, grandi e piccole, che sono il motore del nostro Paese. Riunioni, appuntamenti, presentazioni, progetti, scambio di informazioni: continua a lavorare insieme, anche da lontano.
BUONANOTTE INSIEME
Una buona notte inizia subito prima di andare a dormire. In quel momento, così intimo e personale, vorremmo sentire vicini tutti i nostri cari, soprattutto quelli lontani. Oggi è sempre bello condividere questo appuntamento, anche se a distanza, grazie alla Giga Network.
CUCINIAMO INSIEME
Certi gesti uniscono più di mille parole. Cucinare e mangiare in compagnia sono momenti unici che nutrono i nostri affetti e ci fanno sentire davvero vicini, alla famiglia e agli amici. Grazie alla Giga Network puoi ancora assaporare il piacere dello stare insieme, anche a distanza.
GIOCHIAMO INSIEME
Anche giocare è un modo per stare insieme e sentirsi più vicini. Quindi non rinunciare al piacere di una partita online con gli amici o, addirittura, con persone connesse da ogni parte del mondo. Accorciare le distanze è una sfida che con la Giga Network puoi vincere facilmente.
ROCK INSIEME
Non mettere in pausa la tua band. Con il supporto della Giga Network potete continuare a suonare insieme anche distanza. Ognuno di voi può connettersi con il suo strumento e cercare di abbattere, anche attraverso la musica, i muri che ci dividono.