Prodotti a carrello
  •  
    Nessun prodotto presente nel carrello
     

Fattura non fiscale digitale

La Fattura digitale non fiscale è un servizio gratuito di notifica emissione fattura non fiscale offerto a tutti i clienti abbonamento che sono registrati al sito vodafone.it o che avevano richiesto la modalità di ricezione fattura non fiscale via email.
La email di notifica contiene il riepilogo dei dati della fattura non fiscale appena emessa (intestatario, data di emissione, data di scadenza, numero fattura non fiscale, periodo di fatturazione, importo).
Con un solo click nella email puoi visualizzare la tua Fattura non fiscale digitale, senza dover inserire i dati di registrazione di vodafone.it.
In una sola pagina puoi:

  • Scaricare la fattura non fiscale in PDF
  • Analizzare i dettagli dei costi
  • Pagare la fattura non fiscale online o nei Punti SisalPay e Lottomatica e negli uffici postali, se non l'hai domiciliata su carta di credito o conto corrente. Sono visibili in pagina anche le informazioni complete su come poter effettuare il pagamento con bonifico bancario (IBAN, causale, Swift)
  • Verificare se risultano fatture non fiscali precedenti da pagare

Nel caso in cui tu abbia richiesto anche l’invio della fattura non fiscale cartacea, continuerai a riceverla pagando il solo servizio di spedizione postale.

Vodafone invia la Fattura non fiscale digitale: come faccio a riceverla?

 
Se ricevi la fattura non fiscale via email non devi fare nulla: la Fattura non fiscale digitale ti viene inviata all’indirizzo email già fornito. Se invece ricevi la fattura non fiscale cartacea, ti viene inviata anche la Fattura non fiscale digitale all’indirizzo email indicato in fase di registrazione al sito vodafone.it. La Fattura non fiscale digitale non sostituisce la tua scelta di ricevere la fattura non fiscale cartacea.

Posso modificare l’indirizzo email a cui Vodafone mi spedisce la Fattura non fiscale digitale?

 
Si,  ti basta accedere alla sezione Fai da te – Modifica dati (cliccando sull’icona in alto a destra nella homepage).

Quanto costa il servizio di Fattura non fiscale digitale?

 
La Fattura non fiscale digitale è gratuita, senza alcun costo di attivazione.

Cosa contiene l’email che mi viene inviata per la Fattura non fiscale digitale?

 
L’email contiene i dati principali della tua fattura non fiscale. Per conoscere il dettaglio dei costi addebitati, clicca su ‘Vai alla fattura non fiscale’ per accedere alla pagina web dedicata in cui puoi pagare la fattura non fiscale, qualora non sia domiciliata su carta di credito o conto corrente.

Come faccio a pagare la fattura non fiscale?

 
La Fattura non fiscale digitale non cambia il tuo metodo di pagamento. Se hai scelto la domiciliazione su carta di credito o conto corrente, il pagamento continua ad essere automatico alla data di scadenza fattura non fiscale. Nel caso il tuo metodo di pagamento sia il bollettino postale, puoi pagare la fattura non fiscale direttamente online con carta di credito o bonifico bancario dall’Italia e dall’estero, oppure presso i punti della rete SisalPay e Lottomatica, scaricando il codice a barre.

Se salvo i dati della mia carta di credito per i pagamenti futuri, andranno a sovrascrivere l’attuale metodo di pagamento utilizzato per la domiciliazione delle fatture non fiscali?

 
No, il pagamento effettuato dalla pagina della Fattura non fiscale digitale non attiva alcun pagamento automatico o ricorrente. Se scegli di salvare i dati della tua carta di credito, saranno riproposti in caso di pagamento online di una successiva fattura non fiscale, ma non sovrascrivono il metodo di pagamento utilizzato per la domiciliazione delle fatture non fiscali.

Nel caso le mie linee telefoniche siano bloccate o sospese, dopo aver pagato le fatture non fiscali ancora aperte devo contattare Vodafone per il ripristino delle linee?

 
No, la registrazione del pagamento è automatica ed, in caso di linee telefoniche bloccate o sospese, quest’ultime saranno ripristinate entro 4 ore.

Posso salvare il file con la fattura non fiscale?

 
Si, puoi scaricare e conservare la fattura non fiscale in formato pdf cliccando su ‘Vai alla fattura non fiscale’ nell’email di notifica emissione fattura non fiscale ricevuta. Per proteggere le tue informazioni, la pagina “Visualizza fattura non fiscale” ha una durata limitata. Trovi, in ogni caso, una copia delle tue fatture non fiscali sempre disponibile nell’area Fai da te di vodafone.it oppure sull’app My Vodafone.

Posso inoltrare la Fattura non fiscale digitale Vodafone ad un altro indirizzo email, ad esempio al mio commercialista?

 
Si, l’email che ricevi da Vodafone contenente il link per accedere alla tua fattura non fiscale può essere inoltrata. Ti ricordiamo che il link contenuto al suo interno ha durata limitata, ti suggeriamo pertanto di salvare il documento e conservarlo.

Come posso visualizzare il dettaglio delle chiamate?

 
Per visualizzare il dettaglio delle chiamate accedi alla area Fai da te inserendo username e password.

Come posso riconoscere un’email di truffa?

 
Tali email, solo in apparenza provenienti da Vodafone, invitano solitamente il cliente a fornire i propri dati riservati. In genere, nel messaggio è indicato un collegamento (link) che rimanda in apparenza al sito Vodafone; in realtà si viene collegati ad una pagina di un sito esterno abilmente allestito per assomigliare a quello originale Vodafone.
Ecco alcuni segnali su cui prestare attenzione:
  • Solitamente hanno come oggetto richieste di chiarimenti su fatture non fiscali , servizi o verifica delle credenziali di accesso al portale Vodafone contenenti dati personali e riservati.
  • L’oggetto ed il contenuto dell’email sono spesso in italiano non corretto, inglese o tedesco.
Ti ricordiamo che Vodafone non invia più la fattura non fiscale in allegato all’email di notifica emissione fattura non fiscale. Il documento sarà consultabile e scaricabile dal link contenuto all’interno dell’email. Consigliamo sempre inoltre di verificare sempre l’attendibilità del dominio dell’email ricevuta.

Vodafone come protegge i dati della mia carta di credito inseriti in fase di pagamento?

 
Per garantire la riservatezza delle informazioni, Vodafone non memorizza i dati delle carte di credito sui propri sistemi. Questi vengono gestiti dai nostri partner tecnologici e bancari in tutta sicurezza, secondo gli standard internazionali PCI-DSS che definiscono le regole a cui aziende e banche devono attenersi per la conservazione, il processamento e la trasmissione dei dati delle Carte di Credito.