Prodotti a carrello
  •  
    Nessun prodotto presente nel carrello
     

WiMAX

WiMAX è l'acronimo di Worldwide Interoperability for Microwave Access. Si tratta di una tecnologia di connessione che sfrutta il collegamento radio all'interno di una rete WAN (Wide Area Network) per garantire l'accesso alla rete internet a banda larga. In questo tipo di connessione non c'è bisogno di cablaggio: il segnale viene infatti distribuito e recepito attraverso un sistema di antenne distribuite nel territorio che riceve copertura e nei modem che ricevono il segnale.

I collegamenti delle reti WiMAX avvengono secondo le specifiche dello standard IEEE 802.16, definito nel 2011 dal WiMAX Forum, un consorzio che riunisce oltre 400 imprese impegnate nello sviluppo e nella distribuzione di questo sistema.

I provider che forniscono l'accesso alla rete WiMAX si occupano dell'installazione di antenne collegate alla dorsale internet. In questo modo l'antenna riesce a rendere disponibile il segnale internet ad abitazioni e attività commerciali senza che ci sia il bisogno di collegamenti tramite cavi o di una linea telefonica fissa. Le antenne emettono il segnale attraverso delle microonde che vengono intercettate e lette dai ricevitori installati in casa e forniti dal provider.

Le connessioni tramite il sistema WiMAX sono particolarmente utili per ridurre il digital divide e per garantire l'accesso alla rete anche in zone rurali o di difficile accesso. Le antenne che vengono usate per propagare il segnale internet hanno una portata che arriva fino a 50 km. A seconda della zona in cui vengono installate, le antenne possono emettere un segnale visibile o invisibile. Nel primo caso (line of sight) si sfruttano frequenze più alte – fino a 60 GHz – per la trasmissione del segnale in zone scarsamente abitate; il secondo caso (non line of sight) è tipico dei centri abitati, nei quali si sfruttano frequenze più basse – da 2 a 11 GHz – per evitare che il segnale venga schermato da palazzi o alberi.

La tecnologia WiMAX può essere vista come una soluzione alternativa alle linee ADSL, in fibra ottica o alle connessioni LTE per l'accesso alla rete internet.