Prodotti a carrello
  •  
    Nessun prodotto presente nel carrello
     

OLO (Other Licensed Operators)

L'acronimo OLO (Other Licensed Operators) indica l'insieme di tutti gli operatori delle reti di telecomunicazione diversi dalla compagnia detentrice delle linee telefoniche. In Italia l'operatore predominante è TIM (in passato SIP), dunque tutti gli altri operatori che offrono servizi di telefonia fissa o mobile sono indicati come OLO.

Per poter essere riconosciuti come OLO è necessario che gli operatori posseggano la licenza di cui parla l'articolo 25 del Codice delle comunicazioni elettroniche. Gli operatori autorizzati sono identificati attraverso un codice operatore e un codice carrier selection. La licenza concessa agli operatori permette loro di installare reti di telecomunicazione e di fornire servizi telefonici e legati alla connettività internet.

La frammentazione del mercato europeo ha incentivato la nascita di un'associazione degli operatori telefonici: nel 1998 è stata istituita l'ECTA (European Competitive Telecommunications Association). Si tratta di un'associazione che riunisce i diversi operatori telefonici autorizzati (sono più di 100 società) e che ha lo scopo di promuovere l’adozione di politiche comuni e l'armonizzazione della legislazione a livello comunitario.

Gli operatori predominanti sono a loro volta riuniti in un'altra associazione, l'ETNO (European Telecommunications Network Operators).