Prodotti a carrello
  •  
    Nessun prodotto presente nel carrello
     

Subentro

Il subentro permette di modificare l’intestazione di una linea telefonica attiva nella stessa sede dove si trova l’impianto, garantendo così la continuità del servizio stesso.

Quanto costa?

scopri

20 euro

a carico del nuovo intestatario del contratto, gratuito in caso di decesso. Il costo viene addebitato dopo la conclusione del processo.

In quanto tempo?

scopri

Entro 3 giorni

lavorativi dalla richiesta

Casistiche di subentro

  • Passaggio del contratto da persona fisica a persona fisica (anche in caso di decesso del titolare)

  • Passaggio del contratto da persona fisica a ditta individuale/libero professionista/persona giuridica e viceversa

Documenti necessari

1. Modulo di cessione del contratto compilato e firmato;
2. Fotocopia fronte-retro di un documento di identità valido del cedente e cessionario;
3. Fotocopia del codice fiscale del cessionario;
4. Solo in caso di decesso del titolare: copia del certificato di morte del cliente deceduto e autocertificazione del diritto a succedere dell'erede;
In questo caso il subentro è gratuito.

Documenti necessari

1. Modulo di cessione del contratto compilato e firmato;
2. Fotocopia fronte-retro di un documento di identità valido del cedente e del Legale Rappresentante della persona giuridica/Ditta individuale/Società/Azienda del cessionario;
3. Per i clienti subentranti titolari di Ditte individuali e per i Liberi Professionisti:
- fotocopia del certificato o autocertificazione di attribuzione della Partita IVA, emesso da non oltre 6 mesi (se emesso da oltre 6 mesi solo se accompagnato da autocertificazione attestante che non abbia subito modifiche)
oppure
- fotocopia della visura camerale o autocertificazione (emessa da non oltre 6 mesi e che non abbia subito modifiche)

Informazioni utili

La richiesta di subentro prevede la scelta di un nuovo metodo di pagamento da parte del cessionario.

Quando non può essere effettuato?
a. Contestualmente alla richiesta di trasloco;
b. In caso di vincoli (ad esempio eventuali device che il cliente ha associato alla SIM abbonamento con la stessa anagrafica della rete fissa);

Per procedere con la richiesta di subentro è necessario effettuare l’accesso

ACCEDI