(0)
Prodotti a carrello
  •  
    Nessun prodotto presente nel carrello
     
Fai da te Accedi
Accedi al Fai da te
Qual è il mio username?
Accedi

Qual è il mio username?

Se in fase di registrazione

Hai scelto uno username

(ad esempio mario78_mi)

Accedi all’area Fai da te inserendo
username e password,
scelti in fase di registrazione

Hai inserito la tua email

(ad esempio mariorossi@gmail.it)

Accedi all’area Fai da te inserendo
email e password,
scelti in fase di registrazione

Hai dimenticato le tue credenziali?

Navigo lentamente

 

  •  
  • Verifica la presenza di programmi di download o spyware:

    per rilevare l'eventuale presenza di uno spyware sul tuo PC, effettua una scansione con uno degli efficaci programmi anti-spyware, facilmente reperibili in rete. Se utilizzi un programma di file-sharing, disabilita o disinstalla completamente il software, poiché potrebbe essere la causa di un eccessivo utilizzo della banda Internet a disposizione, provocando così la riduzione della velocità di navigazione o di download.

  • Verifica la presenza di firewall e di antivirus:
    • controlla la configurazione di eventuali programmi Firewall o Antivirus
    • disabilita o disinstalla i programmi Firewall o Antivirus e verifica se la navigazione riprende a funzionare
  • Verifica che il proxy sia disabilitato:

    il problema di navigazione potrebbe dipendere dalla configurazione errata del server proxy sul tuo programma per navigare in Internet (browser). Per sapere come procedere alla disabilitazione scegli il tuo browser tra quelli riportati nel box e consulta la guida.

    • Dal menu Firefox seleziona la voce Opzioni


    • Nella sezione Avanzate seleziona la scheda Rete. Premi il pulsante [Impostazioni] accanto alla voce [Determina come Firefox si collega a Internet]


    • Si aprirà la finestra Impostazioni di connessione:
      - Seleziona [Nessun Proxy]
      - Clicca su [OK] per chiudere le finestre e salvare le nuove impostazioni


    • Per la configurazione del server proxy seleziona dal menu [Strumenti] la voce [Opzioni Internet]


    • Entra nella cartella [Connessioni] e premi il tasto [Impostazioni LAN


    • Nella finestra che si apre, non selezionare alcuna voce per non impostare alcun tipo di server proxy


    • Seleziona dal menu [Strumenti] la voce [Opzioni Internet]


    • Entra nella cartella [Connessioni] e clicca sul tasto [Impostazioni LAN]


    • Nella finestra che si apre, non selezionare alcuna voce per non impostare alcun tipo di server proxy


    • Clicca sul menu [Strumenti], oppure sull'icona in alto a destra della finestra del programma e seleziona la voce [Opzioni Internet] .


    • Entra nella cartella Connessioni e clicca sul tasto [Impostazioni LAN]


    • Nella finestra che si apre, non selezionare alcuna voce per non impostare alcun tipo di server proxy


     

  • Elimina i file temporanei

    scaricati automaticamente dal browser. Per sapere come eliminare i file temporanei manualmente, scegli il browser che utilizzi tra quelli presenti nel box.

    La cache è uno spazio virtuale all'interno del tuo computer dove vengono memorizzati i documenti Web che hai visitato di recente. La funzione della cache è quella di velocizzare la navigazione attraverso il recupero in locale delle informazioni già visitate.
    Se chiedi di rivedere un documento già visto di recente il browser infatti non chiede la trasmissione da Internet ma recupera testo e immagini dalla cache. Firefox controlla se la pagina richiesta è disponibile, se non lo è allora richiede l'invio del documento tramite il Web. In ogni caso nessuna pagina viene salvata in modo permanente nella cache.

    • Per gestire la cache seleziona il menu [Firefox] e quindi [Opzioni]


    • Nella sezione [Avanzate] seleziona la cartella [Rete]. In questa finestra è possibile eliminare la cache dei file temporanei premendo il pulsante [Cancella adesso].
      Clicca su OK per chiudere la finestra e rendere effettive le nuove impostazioni.


    Ti ricordiamo che se è attiva la voce [Cancella la cronologia alla chiusura di Firefox], all'interno della sezione [Privacy], è possibile comunque cancellare automaticamente anche la cache.

    Per poter gestire ed eliminare la cache (file temporanei e cookie) che il browser registra sul sistema per velocizzare la navigazione segui le seguenti istruzioni

    • Dal menù [Strumenti] seleziona la voce [Opzioni Internet]


    • Nella cartella [Generale], premi il tasto [Elimina] nell'area [Cronologia esplorazioni]


    • E' possibile eliminare i singoli file: [File temporanei Internet], [Cookie], [Cronologia], [Dati dei moduli] e [Password], selezionando il tasto a destra di ciascuna voce e confermando l'operazione premendo [Si], oppure eliminare contemporaneamente il contenuto di tutte le voci elencate tramite il tasto [Elimina tutto]


    • Nella schermata che si apre seleziona uno dei seguenti metodi di gestione e clicca sul tasto Ok per confermare.
      All´apertura della pagina: il browser verifica all´apertura di ogni pagina se di questa esiste una nuova versione e nel caso aggiorna la cache (questa opzione può rallentare la navigazione).
      All´avvio di Internet Explorer: il controllo se esiste una nuova versione della pagina viene effettuato una volta per ogni sessione del browser.Anche se questa opzione è attiva quando viene premuto il tasto aggiorna viene riscaricata la pagina anche se è stata precedentemente vista nella sessione attuale.
      Automaticamente (Predefinita): il controllo se esiste una nuova versione della pagina viene effettuato automaticamente dal sistema in base alla frequenza di aggiornamento della pagina, alla data dell´ultima visita e alla sessione del browser.
      Anche se questa opzione è attiva quando viene premuto il tasto aggiorna viene riscaricata la pagina anche se è stata precedentemente vista nella sessione attuale.
      Mai: il controllo se esiste una nuova versione della pagina non viene effettuato quindi è come se si navigasse Off-line finché non si clicca sul tasto aggiorna o si visualizza un sito non presente nella cache. Questa opzione rende la navigazione veloce ma potrebbe far vedere contenuti non aggiornati.
      Inoltre dalla schermata visualizzata si potrà settare la quantità di spazio sul disco che si vuole utilizzare come cache del browser.


    Con Internet Explorer 8 puoi gestire ed eventualmente eliminare i file temporanei (compresi i cookie) che il programma memorizza per velocizzare la navigazione.

    • Per cancellare le tracce della navigazione recente clicca su Strumenti e scegli Opzioni Internet


    • Nella cartella Generale, vai alla sezione Cronologia esplorazioni e clicca sul tasto Elimina


    • Seleziona le singole voci [File temporanei Internet], [Cookie], [Cronologia] che intendi eliminare e premi il tasto [Elimina] per confermare


    Con Internet Explorer 8 è stata introdotta l'eliminazione ottimizzata della cronologia, in questo modo puoi scegliere di conservare i file temporanei e i cookie dei tuoi siti preferiti, aiutandoti a proteggere le informazioni e rendere la navigazione più veloce. Per farlo seleziona la voce Mantieni dati sui siti web preferiti.

    Per velocizzare la navigazione puoi gestire ed eventualmente eliminare file temporanei e cookie che Internet Explorer 9 memorizza.

    • Per cancellare le tracce della navigazione recente clicca sul menu [Strumenti], oppure sull'icona in alto a destra della finestra del programma e seleziona la voce [Opzioni Internet]


    • Nella cartella [Generale] vai alla sezione [Cronologia esplorazioni] e clicca sul tasto [Elimina]


    • Seleziona poi le singole voci [File temporanei Internet], [Cookie], [Cronologia] che intendi eliminare e premi il tasto [Elimina] per confermare


    Con l'eliminazione ottimizzata della cronologia puoi scegliere di conservare i file temporanei e i cookie dei tuoi siti preferiti, aiutandoti a proteggere le informazioni e rendere la navigazione più veloce, per farlo seleziona la voce [Mantieni dati sui siti web preferiti].

     

Se hai effettuato tutte le verifiche, ma ancora non riesci a navigare, chatta con un operatore dell’Assistenza Tecnica mediante l’App MyVodafone.