(0)
Prodotti a carrello
  •  
    Nessun prodotto presente nel carrello
     

Diritto di Recesso

Vodafone ti informa che, in caso di conclusione del contratto a distanza o fuori dai locali commerciali, hai diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni e senza penalità, dal momento della conclusione del contratto e fino a 14 giorni dalla data di consegna dei beni presso il tuo domicilio.
Dovrai informarci della tua decisione tramite una dichiarazione esplicita che dovrà essere inviata all’indirizzo “Servizio Clienti Vodafone c/o Casella Postale 109 14100 Asti” tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno oppure inviando una email PEC all'indirizzo vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it. Oltre alle modalità descritte nelle Condizioni Generali di Contratto, puoi utilizzare anche il modulo di recesso qui disponibile. Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente inviare la tua comunicazione prima della scadenza del termine dei 14 giorni.

Se recedi dal contratto ti saranno rimborsati gli eventuali pagamenti che hai effettuato a nostro favore entro 14 giorni da quando riceviamo la tua comunicazione di recesso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso metodo di pagamento da te scelto in fase di sottoscrizione del contratto, salvo diverso accordo tra le parti.

Vodafone ti informa che qualora avessi richiesto esplicitamente in sede di sottoscrizione del contratto di avviare durante il periodo di recesso le procedure tecniche di:
- attivazione del servizio (attivazione di una nuova linea di rete fissa), Vodafone potrá richiederti il pagamento dell’importo relativo all’eventuale traffico a consumo (voce e/o dati) da te generato fino alla disattivazione del servizio, che verrá tariffato secondo le condizioni previste dal piano telefonico da te scelto; oppure
- attivazione del servizio e portabilità e la tua comunicazione di recesso giunga oltre il termine entro il quale è ancora tecnicamente possibile interrompere tali procedure, il rientro presso il precedente operatore o il passaggio verso un nuovo operatore (portabilitá) dovrà essere effettuato a tua cura e spese comunicando al vecchio/nuovo operatore il codice di migrazione. Vodafone potrá inoltre richiederti il pagamento dell’importo relativo all’eventuale traffico a consumo (voce e/o dati) da te generato fino al completamento della procedura di portabilità verso altro operatore, che verrá tariffato secondo le condizioni previste dal piano telefonico da te scelto.
In caso di recesso dovrai restituire i beni forniti da Vodafone, secondo le condizioni previste dalle Condizioni Generali di Contratto.
In particolare, per le offerte ADSL o FIBRA sarai tenuto a restituire il router Vodafone Station o il telefono cordless ed eventuali accessori o beni ricevuti presso uno dei centri di raccolta messi a disposizione da Vodafone.
Puoi trovare le informazioni sul centro di raccolta a te più vicino sul nostro sito, accedendo alla sezione dedicata http://assistenza.vodafone.it/gestione-resi/ (offerte ADSL o FIBRA), oppure chiamando il numero verde 800 034 663 (Offerte Telefono Fisso).
Ti ricordiamo che in caso di mancata restituzione, Vodafone potrà richiedere un importo di 50 euro commisurato al valore del router ceduto in sconto merce (offerte ADSL o FIBRA) e di 30 euro commisurato al valore dell’apparecchio telefonico ceduto in sconto merce (Offerte Telefono Fisso).