(0)
Prodotti a carrello
  •  
    Nessun prodotto presente nel carrello
     
1. MOTIVO DI ASSISTENZA
2. DETTAGLI ASSISTENZA
3. ULTERIORI DETTAGLI
Non trovi la risposta che cerchi?
Torna su

 

Informativa


Modifica delle condizioni contrattuali a partire dal 27 luglio 2016

Ai sensi dell’art. 70.4 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n. 259 e ai sensi delle Condizioni Generali di Contratto per il Servizio Mobile Prepagato e delle Condizioni Generali di Contratto per Aziende, le comunichiamo che, a causa delle mutate condizioni di mercato, a partire da 30 giorni dal ricevimento della presente gli attuali piani tariffari Zero Start+, Zero Ready+, Zero Micro, Zero Mini, Zero Maxi, Zero Superflat, piani mobili ebox voce e Open Maxi si trasformeranno in piani Relax Edition. Grazie al nuovo piano Relax Edition avrà minuti ed sms illimitati verso tutti i numeri nazionali a soli 5 euro in più ogni 4 settimane per SIM rispetto al costo del suo piano attuale. Tutti gli importi sono IVA esclusa. Le nuove condizioni si applicheranno a tutti i piani citati con Sim sottoscritte entro il 13 luglio 2016. Sarà nostra cura confermarle l’avvenuta variazione del piano tariffario tramite SMS.

Entro 30 giorni dal ricevimento della presente, ha diritto di recedere dal contratto per la sua offerta ricaricabile e/o abbonamento, o di passare ad altro operatore, senza penali, specificando come causale del recesso la modifica delle condizioni contrattuali. In caso di recesso, dovrà corrispondere in un’unica soluzione le eventuali rate residue dei terminali acquistati. Le ricordiamo inoltre che, se ha una delle soluzioni e.box, il recesso dall’offerta mobile non comporta la disattivazione automatica delle altre componenti dell’offerta e.box, che pertanto rimarranno attive alle condizioni previste per le singole offerte.

Per avere ulteriori informazioni visiti la pagina voda.it/relaxedition/info e per recedere chiami il numero verde 800.127777, attivo dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

Modifica delle condizioni contrattuali a partire dal 27 maggio 2016

Ai sensi dell'art. 70.4 del Decreto legislativo 1º agosto 2003 n. 259 e ai sensi delle Condizioni Generali di Contratto per il Servizio Mobile Prepagato e delle Condizioni Generali di Contratto per Aziende, Le comunichiamo che, a causa delle mutate condizioni di mercato, a partire da 30 gg dal ricevimento della comunicazione in fattura:

  • i servizi di rete mobile, fissa e dati in abbonamento e tutte le eventuali promozioni ed opzioni attive di durata mensile si rinnoveranno ogni 4 settimane invece che ogni 30 giorni.
  • i pacchetti mensili, tutte le eventuali opzioni e promozioni delle Offerte Ricaricabili (inclusi i piani "Zero" e i piani voce "Ebox") avranno una durata di 4 settimane invece degli attuali 30 giorni.

Pertanto, la fatturazione delle relative ricariche automatiche e dei relativi corrispettivi per i piani in abbonamento avverrà ogni 8 settimane. Per avere ulteriori dettagli visiti la pagina voda.it/nuovafattura.

Entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione in fattura ha diritto di recedere dal contratto per la sua offerta ricaricabile e/o abbonamento, o di passare ad altro operatore, senza penali, specificando come causale del recesso la modifica delle condizioni contrattuali. In caso di recesso, dovrà corrispondere in un'unica soluzione le eventuali rate residue del contributo di attivazione e dei terminali acquistati.

Per avere ulteriori informazioni o per recedere senza penali chiami il numero verde 800.195.335, attivo dalle ore 8.00 alle ore 22.00.

Aggiornamento delle condizioni di roaming e traffico all'estero a partire dal 15 Giugno 2017

A partire dal 15 giugno 2017, potrà portare il Suo Business in Europa senza preoccuparsi più del Roaming!

A partire da tale data la informiamo che a seguito dell’adozione del Regolamento Europeo 531/2012, tutte le componenti della sua offerta nazionale (voce, sms e dati) sono valide anche nei Paesi dell’Unione Europea (scopra qui l’elenco completo). Non sarà quindi applicato alcun sovrapprezzo al traffico effettuato in questi Paesi, salvo il rispetto delle politiche di utilizzo corretto previste dall’articolo 4 del Regolamento di esecuzione (UE) 2016/2286 della Commissione del 15 dicembre 2016.

In particolare, per usufruire della Sua tariffa nazionale anche all’interno dei paesi della Unione Europea dovrà:
- Provare di avere un legame stabile con l’Italia (c.d. stable link), qualora venisse richiesto, dimostrando di avere una P. IVA Italiana e la sede legale in territorio nazionale.
- Rientrare nei limiti di utilizzo corretto del traffico dati stabiliti dal Regolamento per i piani con traffico dati incluso (c.d. Fair Usage Policy).
- Utilizzare il servizio in modo non anomalo o abusivo. A tal fine il regolamento stabilisce che gli operatori monitorino che la presenza del cliente sul territorio nazionale sia prevalente rispetto alla sua presenza in Europa, e che il traffico roaming effettuato dal cliente in Europa, all’interno di un arco temporale continuo di almeno quattro mesi, sia usufruito in misura inferiore al 50 % del traffico incluso nella propria offerta. (c.d. Monitoring).

Qualora non fossero rispettati i predetti parametri, Vodafone potrà applicare un sovrapprezzo per i servizi in roaming.

Per i piani voce e dati abbonamento il sovrapprezzo è:


Per i piani voce Zero e i piani voce e.Box verranno effettuate in automatico delle ricariche da 0.70 euro ciascuna. Ad ogni ricarica corrispondono 100 mega MB che potrà utilizzare fino alla successiva ricarica automatica.
In caso di superamento dei limiti di utilizzo corretto del traffico dati (cd. Fair Usage Policy) il sovrapprezzo applicabile sarà limitato solo al traffico dati.

Nei Paesi non compresi nell’Unione Europea quali Svizzera, Principato di Monaco, San Marino, Isole Faroe e Isola di Man continueranno a essere valide le attuali tariffe per l’Europa attive sul Suo piano.

Per ulteriori informazioni contatti il suo consulente commerciale.

Il Suo Business non avrà più confini, approfittando della miglior esperienza possibile grazie alla rete 4G più grande d’Europa.

Aggiornamento delle condizioni di roaming a partire dal 23 aprile 2017

La informiamo che dal 15 Giugno 2017 verranno abolite le tariffe di Roaming in Europa: tutti i clienti Vodafone potranno viaggiare in Europa senza preoccuparsi del Roaming indipendentemente dall’offerta attiva. Vodafone si è distinta per essere il primo operatore ad aver introdotto nel mercato un piano tariffario che anticipasse le richieste del regolatore permettendo ai suoi clienti da Aprile 2016 di chiamare e navigare in Europa su rete Vodafone come se fossero in Italia.
Ai sensi dell’art. 70.4 del Decreto legislativo 1° Agosto 2003 n. 259 e ai sensi delle Condizioni Generali di Contratto per il Servizio Mobile Prepagato e delle Condizioni Generali di Contratto per Aziende, le comunichiamo inoltre che, a causa delle frequenti modifiche delle condizioni economiche che caratterizzano gli accordi commerciali di roaming al di fuori dell’Europa e a causa dei mutati scenari di mercato delle telecomunicazioni mobili, a partire dal 23 Aprile 2017 per i clienti con i piani mobili ricaricabili (incluse le offerte “Zero” e i piani voce “e.box”) ed i piani mobili in abbonamento:
a) viaggiare negli Stati Uniti, sarà ancora più conveniente. Con Smart Passport USA avrà infatti 200 minuti, 100 SMS e 300 MB al costo di 15 euro al giorno addebitati solo in caso di effettivo utilizzo. Le condizioni al superamento dei minuti, SMS e MB inclusi rimangono le stesse della sua attuale tariffa. b) cambieranno le condizioni delle tariffe Smart Passport quando si trova nel resto del mondo: le nuove Smart Passport XS, S, M, L, XL e XXL avranno ciascuna un costo di 35 euro al giorno addebitati al primo utilizzo. A seconda del paese in cui si trova in funzione dei costi applicati dagli operatori locali, avrà a disposizione un ammontare di minuti, SMS e MB corrispondente a quello previsto dalla tariffa Smart Passport che si applica in quel paese. Terminati i minuti, SMS e MB inclusi nelle Smart Passport,
- qualora avesse un piano ricaricabile “Zero” o un piano voce “e.box”, continuerà ad usufruire dello stesso ammontare di minuti, SMS e MB inclusi nella sua Smart Passport con l’acquisto di una ulteriore ricarica automatica al costo di 35 euro a gettone per un massimo di 4 gettoni giornalieri.
- qualora avesse un piano mobile in abbonamento andrà a consumo secondo le tariffe previste dalla smart passport che si applica a quel paese.
La invitiamo a controllare la pagina voda.it/roaming-smartpassport dove può trovare tutte le informazioni su minuti, SMS, MB inclusi nelle nuove Smart Passport, la lista dei paesi in cui si applicano e i meccanismi e le tariffe extra soglia per ogni Paese del mondo.
Tutti gli importi sono IVA esclusa. Dal 1 Marzo 2017 per 30 giorni ha diritto di recedere dal contratto per la sua offerta ricaricabile e/o abbonamento, o di passare ad altro operatore, senza penali, chiamando il numero verde 800.195.335 e specificando come causale del recesso la modifica delle condizioni contrattuali. Le ricordiamo che, se ha una delle soluzioni e.box, il recesso dall’offerta mobile non comporta la disattivazione automatica delle altre componenti dell’offerta e.box, che pertanto rimarranno attive alle condizioni previste dalle singole offerte.

Vodafone, con la rete 4G più grande d’ Europa e con oltre 500 accordi di roaming con i paesi Extra Europei si impegna a fornire la miglior esperienza possibile anche quando è in viaggio!

Modifica delle condizioni contrattuali di alcune offerte fonia di rete mobile a partire dal 1 aprile 2017

Ai sensi dell’art. 70.4 del Decreto legislativo 1° Agosto 2003 n. 259 e ai sensi delle Condizioni Generali di Contratto per il Servizio Mobile Prepagato e delle Condizioni Generali di Contratto per Aziende, le comunichiamo che, a causa dei mutati scenari di mercato delle telecomunicazioni mobili, a partire dal 1 Aprile 2017 il piano delle SIM voce che hanno 10GB ogni 4 settimane in più rispetto al traffico dati incluso nel piano base si trasformerà nel piano “+Speed 12GB”. Con +Speed 12GB avrà a disposizione 12GB di internet veloce sul suo smartphone (invece di 10GB) a soli 5 euro in più per SIM ogni 4 settimane rispetto al costo del suo piano attuale. Può controllare le sim su cui si applicherà tale aggiornamento sulla pagina voda.it/speed12GB Tutti gli importi sono IVA esclusa. Dal 1 Marzo 2017 per 30 giorni ha diritto di recedere dal contratto per la sua offerta ricaricabile e/o abbonamento, o di passare ad altro operatore, senza penali, chiamando il numero verde 800.195.335 e specificando come causale del recesso la modifica delle condizioni contrattuali. Le ricordiamo che, se ha una delle soluzioni e.box, il recesso dall’offerta mobile non comporta la disattivazione automatica delle altre componenti dell’offerta e.box, che pertanto rimarranno attive alle condizioni previste dalle singole offerte.

Modifica delle condizioni contrattuali di alcune offerte fonia di rete mobile a partire dal 1 aprile 2017

Ai sensi dell’art. 70.4 del Decreto legislativo 1° Agosto 2003 n. 259 e ai sensi delle Condizioni Generali di Contratto per il Servizio Mobile Prepagato e delle Condizioni Generali di Contratto per Aziende, le comunichiamo inoltre che, a causa dei mutati scenari di mercato delle telecomunicazioni mobili, a partire dal 1 Aprile 2017 il costo dei piani mobili in abbonamento “Open” e quello della ricarica automatica prevista per i piani ricaricabili “Zero” ed i piani voce “e.box” aumenterà di 3,50 euro ogni 4 settimane per SIM. Le nuove condizioni si applicheranno ai piani citati con SIM sottoscritte entro il 1 marzo 2017.
Tutti gli importi sono IVA esclusa. Dal 1 Marzo 2017 per 30 giorni ha diritto di recedere dal contratto per la sua offerta ricaricabile e/o abbonamento, o di passare ad altro operatore, senza penali, chiamando il numero verde 800.195.335 e specificando come causale del recesso la modifica delle condizioni contrattuali. Le ricordiamo che, se ha una delle soluzioni e.box, il recesso dall’offerta mobile non comporta la disattivazione automatica delle altre componenti dell’offerta e.box, che pertanto rimarranno attive alle condizioni previste dalle singole offerte.
A partire dal 23 Aprile 2017 per i successivi 12 mesi potrà infine beneficiare di un regalo a Lei dedicato che Vodafone è lieta di riservarle: su tutte le sue SIM con piani ricaricabili “Zero” ed “e.box voce” e su tutte le SIM con piani mobili in abbonamento “Open” avrà infatti la possibilità di navigare in libertà ogni sabato (dalle 00:00 fino alle 24:00) fino ad un massimo di 2GB al giorno alla velocita’ 4G senza costi aggiuntivi.